la criminologia in rete
   Si segnala

Dimensione Psicologia

Dimensione Psicologia
By Týrris Onlus

Centro di Promozione Culturale
Crimine e famiglia
TI INVITIAMO A COLLEGARTI ALLA SEZIONE "PROPOSTA FORMATIVA" PER CONOSCERE LE NOSTRE ATTIVITA'
Per comprendere i termini - Cerca
 a  b  c  d  e  f  g  h  i  j  k  l  m  n  o  p  q  r  s  t  u  v  w  x  y  z
L’orrore in casa Psico-criminologia del Parenticidio  



"L’orrore in casa
Psico-criminologia del Parenticidio"

di Paolo De Pasquali
con il contributo di Fabio Piacenti


La famiglia dovrebbe essere il luogo sicuro in cui trovare riparo dalle difficoltà e dagli stress del mondo esterno, il posto nel quale tutti i membri del nucleo dovrebbero reciprocamente comprendersi e darsi conforto.
In realtà non è così. La propria abitazione è il luogo in cui è più probabile essere uccisi, per mano di colui che ci è più vicino.
Ma perché un marito ammazza la moglie? Come può un padre uccidere il figlio, o un ragazzo assassinare i genitori o sterminare l’intera famiglia? E cosa spinge una madre a sopprimere una vita che lei stessa ha appena generato?
Quali problemi relazionali, quali patologie degli affetti e dei sentimenti possono spingere a tanto, all’interno di famiglie apparentemente “normali” e simili alle altre? Ed è possibile cogliere in tempo eventuali segnali di disagio per prevenire tali drammatici eventi?

Penetrando nella crisi della famiglia, viaggiando nelle passioni estreme e nella follia, questo libro cerca di fotografare il fenomeno del “Parenticidio” in un’ottica psico-criminologica, nel tentativo di fornire risposte a tali inquietanti domande, sulla base dei dati statistici forniti dall’Eures-ANSA e degli studi sull’argomento, nonché attraverso l’analisi di recenti fatti di cronaca.
Nel testo si analizzano le diverse tipologie di omicidi in famiglia, dall’uxoricidio al figlicidio, dal parricidio al matricidio, fino al fratricidio, all’omicidio-suicidio ed alle stragi familiari. Si indagano le cause e i moventi e le caratteristiche psico-sociali degli autori e delle vittime, allo scopo di svelare le ragioni complesse di un fenomeno con cui ormai, attraverso i media, veniamo quotidianamente a confrontarci, con crescente sgomento.

INDICE

Presentazione di Francesco Bruno

1.Casa, dolce casa
Il nido d’amore
La crisi dell’istituto familiare
Cause psicologiche degli omicidi domestici
Vittime di omicidio domestico
Classificazione e definizione del fenomeno

2.Il Pater Familias
Mariti che uccidono
Uxoricido
Omicidio-suicidio
Criminogenesi e Criminodinamica
Prevenzione
Padri che uccidono
Strage familiare

3.L’Angelo del focolare
Mogli che uccidono
Madri che uccidono
Classificazioni
Neonaticidio e Infanticidio
Figlicidio
Pazze o cattive?
Omicidio-suicidio
Dopo il delitto

4.Il Ragazzo Modello
L’aggressività dell’adolescente
Multicausalità dell’omicidio
Fratelli che uccidono
Figli che uccidono
Parricidio
Matricidio
Genitoricidio
Famiglicidio
Classificazioni
Prevenzione del fenomeno
Aspetti psichiatrico-forensi

5.Identikit degli Omicidi in famiglia (di Fabio Piacenti)
Il quadro internazionale
Le dimensioni del fenomeno in Italia
Le dimensioni del fenomeno (dati Rapporti 2005-2000-1994)
La variabile territoriale
Il profilo della vittima
Il movente
Il profilo dell’autore
La meccanica dell’omicidio

6.Conclusioni

Appendice (a cura di Fabio Piacenti)

Bibliografia


Torna indietro | Stampa | Informa un amico
Calendario appuntamenti
 
<
Ottobre 2014
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 -- --
 
Convegni e Conferenze


"Libere professioni e normativa antiriciclaggio. Tra obblighi ed opportunità"
Giovedì 19 giugno -
ore 15,00 - 18,00





"Perchè il calcio è un gioco intelligente"- Breve discorso sul metodo del calcio.
Seminario a cura del Dr. Daniele Camilli 
Giovedì 5 giugno-
alle ore 21,00





"Essere Donna" - Cinque incontri al Femminile -
Seminari dello Sportello di Ascolto Integrato ‐ S.A.I. onlus
il sabato dal 10 maggio al 7 giugno-
alle ore 10,00



Eventi
 
  Corso di formazione in:
“Grafologia generale: dell'’orientamento professionale, dell' età evolutiva, clinico-valutativa e forense”

L'associazione Letteraria Mariano Romiti presenta a Caffeina 2012 i finalisti al concorso Premio Romiti
1 - 3 - 7 luglio - P.za Cappella Viterbo

Corso - IPNOSI GRAFOLOGIA TEST DI RORSCHACH
26 – 27 Maggio 2012 - Roma

Congresso "L'ADOLESCENTE DIROMPENTE ED ANTISOCIALE" Roma, 17-18 Maggio 2012 e
Convegno "LA PREVENZIONE DEI COMPORTAMENTI ANTISOCIALI NEL GIOVANE E NELL'ADOLESCENTE" Roma, 19 Maggio 2012

 
Proposta Formativa 2011


Corso - Conoscere e Riconoscere la violenza, come gestirla.
Gli interventi di protezione in ambito psicologico e giuridico.




Visitatori Correnti : 6
Iscritti : 0