area riservata MAG20
  • Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Lazio determina n. G10445C
  • Ente accreditato presso l'Ordine Nazionale dei Giornalisti come Ente Terzo Formatore
  • Ente iscritto all’Anagrafe Nazionale delle Ricerche del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con n. 60949UXU
 

Formazione Professionale

“Ben fatto” è meglio che “ben detto”

Forte della pluriennale esperienza nell’Alta Formazione che si completa con la presenza di docenti altamente qualificati, il Centro per gli Studi Criminologici Ente di formazione accreditato dalla Regione Lazio con determinazione n.G10445,  propone percorsi formativi volti a soddisfare l’esigenza di formazione professionale di giovani e adulti, anche extracomunitari in regola con le norme in materia di immigrazione,  in settori professionali in forte espansione collaborando con enti, istituzioni e società private.

La Formazione professionale (iniziale, continua o permanente) è rivolta a tutti coloro che hanno assolto gli obblighi scolastici e stanno per inserirsi o sono già inseriti in un contesto lavorativo.
I percorsi professionalizzanti hanno un’importanza strategica nel mercato del lavoro ed il CSC, grazie alla maturata esperienza nel campo della formazione, riesce ad incontrare non solo i fabbisogni delle aziende ma anche l’esigenza dei lavoratori di acquisire competenze e/o mantenersi costantemente aggiornati per far fronte ai cambiamenti del mercato. Il Centro, che si avvale di docenti specializzati nei vari settori formativi, offre una moderna e dinamica metodologia didattica in aula che ha come obiettivo primario quello di favorire insieme all’accrescimento delle competenze professionali anche lo sviluppo personale e sociale degli allievi.

Ai nostri allievi diamo la possibilità di utilizzare in modo dinamico e proficuo le conoscenze e le facoltà di cui dispongono. Per fare ciò utilizziamo le tecniche di simulazione e li chiamiamo a impersonificare determinati ruoli affinchè la formazione sia più efficace.

 

 

 

 

Centro per gli Studi Criminologici © All rights reserved.
X