INIZIO CORSI 

25 ottobre 2019


Cercare l'identità nel cambiamento - Percorsi di formazione e di lavoro realizzati attraverso lo Psicodramma Analitico - ISCRIZIONI APERTE
(I Edizione 2019)



23 novembre 2019


Workshop di approfondimento in Psicologia Giuridico-Forense 
(I^Ciclo 2019)



30 ottobre 2019


Corso di formazione di qualifica professionale per Operatore dei Servizi di custodia e accoglienza museale
Autorizzato dalla Regione Lazio - Determina G01608/ 2019 - ISCRIZIONI APERTE



30 ottobre 2019


Corso di formazione di qualifica professionale per TECNICO DEI SERVIZI EDUCATIVI MUSEALI
Autorizzato dalla Regione Lazio - Determina G01608/ 2019 - ISCRIZIONI APERTE



30 aprile 2020


Corso di formazione di qualifica professionale per Tecnico dei servizi di Biblioteca/Mediateca
Autorizzato dalla Regione Lazio - Determina G01608/ 2019 - ISCRIZIONI APERTE



18 gennaio 2020


Scuola Annuale di Alta Formazione in Analisi Comportamentale
(III° Edizione 2020) - ISCRIZIONI APERTE



08 febbraio 2020


Professional Specialist Course  (PSC) - Tecniche di analisi non invasive per le indagini sul Patrimonio Culturale: le opere pittoriche. (Edizione 2020)



21 febbraio 2020


Professional Specialist Course  (PSC) - Patrimonio Culturale e salvaguardia del territorio - Etruria Meridionale
(Edizione 2020)



30 marzo 2020


MASTER ARCHEOLOGIA GIUDIZIARIA E CRIMINI CONTRO IL PATRIMONIO CULTURALE (VI^ Edizione 2020) - ISCRIZIONI APERTE



 
CALENDARIO 
<
OTTOBRE 2019
>
L M M G V S D
-- 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 -- -- --
 
 
Gli Esperti scrivono
I taccuini di viaggio di Lidia Vignola
Prima narrazione da Igoumenitsa (Grecia) -02-07-2019

 
 



I taccuini di viaggio di Lidia Vignola
Prima  narrazione da Igoumenitsa (Grecia) - 02-07-2019
Testimonianze raccontate con passione perchè la passione diventi contagiosa.


A Brindisi finisce la Via Appia, la via che parte da Roma e diventa parte di me e della mia famiglia attraversando le zone in Campania dove abito e dove qualche giorno fa mostravo, assieme al sindaco di San Nicola la Strada (dove la Strada è l'Appia, appunto) Vito Marotta agli allievi del Master Archeologia Giudiziaria e Crimini contro il Patrimonio Culturale del Centro per gli Studi Criminologici, i tentativi di recupero di quella che era considerata la stupenda "regina viarum" dai Romani e che ora si distende tra terre che quasi non la riconoscono più.


Da Brindisi si salpa per la Grecia, una traversata compiuta cento volte da quando ero studentessa universitaria ed andavo nella Hellas dei miei studi e poi con Tsao Cevoli per reportage e lavoro e che oggi compiamo per la prima volta con CC a cui volevamo far capire la rilassata bellezza della calma dei tempi di un viaggio in Grecia senza aereo.

La nave attraversa con lentezza il mar Ionio, sfiora Corfù, dove la principessa Sissi soggiornava nell'Achilleion tra i fiori lontana dalla rigida corte austriaca per cercare di guarire dalla sua infelicità ed attracca ad Igoumenitsa, l'antica Titani dei Tesprozi, una delle quattordici tribù dell'Epiro, i famosi "nocchieri", citati da Omero nell'Odissea, amici del re della vicina isola di Itaca.


Tanto amici che, secondo la Telegonia, Odisseo giunse qui in Tesprozia in esilio per dieci anni su giudizio di Neottolemo dopo la strage di Proci e per compiere sacrifici per placare le ire di Poseidone ed incontrò la regina Callidike, che, innamoratasi di lui, lo sposò e per trattenerlo gli offrì il regno e il suo amore, dandogli un figlio, Polipete.

Da qui parte il nostro viaggio di ricerca e studio di questi primi giorni di luglio che nasce sulla scia di libri e diari famosi che dal passato ci guideranno alla scoperta di quel legame con il mito e la storia che da sempre ci rende orgogliosi figli del Mediterraneo.
       
 
                                                                                                                                              Lidia Vignola     

(Direttore del Dipartimento di Archeologia Sociale e educazione al Patrimonio Culturale del CSC e docente nel Master Archeologia Giudiziaria e Crimini contro il Patrimonio Culturale e direttore dell'Osservatorio Internazionale Archeomafie)
                                                                                                                                                                  

 #csc #masterarcheologiagiudiziaria #liberarcheologia #bibliotecahicscrptasunt #educazionepatrimonioculturale #comunicazionepatrimonioculturale

 


Torna indietro | Stampa | Informa un amico
 
Network

Criminologi.com

Tyrris.it

Facebook

CSC

CORSI

FORMAZIONE PROFESSIONALE

EVENTI

ACCEDI

NEWSLETTER

NOTE LEGALI

CARTA QUALITA'

ORGANIGRAMMA

PRESS

Contatti
0761 1711448
334 9694130
  segreteria_csc@criminologi.com
  Piazza S. Francesco, 2
01100 Viterbo

Visitatori Correnti : 0
Iscritti : 0