INIZIO CORSI 

30 dicembre 2019


Corso di formazione di qualifica professionale per Operatore dei Servizi di custodia e accoglienza museale
Autorizzato dalla Regione Lazio - Determina G01608/ 2019 - ISCRIZIONI APERTE



30 dicembre 2019


Corso di formazione di qualifica professionale per TECNICO DEI SERVIZI EDUCATIVI MUSEALI
Autorizzato dalla Regione Lazio - Determina G01608/ 2019 - ISCRIZIONI APERTE



30 dicembre 2019


Corso di formazione di qualifica professionale per OPERATORE EDUCATIVO PER L'AUTONOMIA E LA COMUNICAZIONE
(OEPAC)

Autorizzato dalla Regione Lazio - Determina G13194/18
 



30 dicembre 2019


Corso di formazione di qualifica professionale per MEDIATORE INTERCULTURALE
Autorizzato dalla Regione Lazio - Determina G13194/18
ISCRIZIONI APERTE  



18 gennaio 2020


Scuola Annuale di Alta Formazione in Analisi Comportamentale
(III° Edizione 2020) - ISCRIZIONI APERTE



08 febbraio 2020


Professional Specialist Course  (PSC) - Tecniche di analisi non invasive per le indagini sul Patrimonio Culturale: le opere pittoriche. (Edizione 2020)



21 febbraio 2020


Professional Specialist Course  (PSC) - Salvaguardia del Patrimonio Culturale e del Paesaggio - Etruria Meridionale
(Edizione 2020)



30 marzo 2020


MASTER ARCHEOLOGIA GIUDIZIARIA E CRIMINI CONTRO IL PATRIMONIO CULTURALE (VI^ Edizione 2020) - ISCRIZIONI APERTE



 
CALENDARIO 
<
GENNAIO 2020
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 -- --
 
 
Proposte Formative 2020
Professional Specialist Course  (PSC) - Tecniche di analisi non invasive per le indagini sul Patrimonio Culturale: le opere pittoriche. (Edizione 2020)  



ISCRIZIONI APERTE

PROFESSIONAL SPECIALIST COURSE (PSC)

TECNICHE DI ANALISI NON INVASIVE PER LE INDAGINI SUL PATRIMONIO CULTURALE:
LE OPERE PITTORICHE

(SSD:FIS/07 - CHIM/12- ART/04)

NON-INVASIVE ANALYTICAL TECHNIQUES
FOR THE CULTURAL HERITAGE INVESTIGATION:
THE PAINTED ARTWORK
( Edizione 2020)

 

SEDE DI SVOLGIMENTO: ROMA

 
 

Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici.

AREA PATRIMONIO CULTURALE

 

 

CSC - Ente di Formazione Superiore e Continua accreditato dalla Regione Lazio

 

In collaborazione con
'Osservatorio Internazionale Archeomafie
'



Biblioteca Internazionale Scripta Hic Sunt


Finalità
Il Professional Specialist Course (PSC) “NON-INVASIVE ANALYTICAL TECHNIQUES FOR THE CULTURAL HERITAGE INVESTIGATION: THE PAINTED ARTWORK (Tecniche di analisi non invasive per le indagini sul Patrimonio Culturale: le opere pittoriche) (SSD:FIS/07 - CHIM/12- ART/04), organizzato dal Centro per gli Studi Criminologici - Area Patrimonio Culturale, in collaborazione con l’Osservatorio Internazionale Archeomafie è finalizzato a fornire conoscenze, abilità e competenze per operare in ambito giudiziario ed extra-giudiziario come perito, consulente ed esperto in analisi non invasive utilizzate per le indagini sul Patrimonio Culturale, in particolare per l’analisi delle opere pittoriche.

Sbocchi professionali
Il Corso è finalizzato a consentire a figure di diversa formazione di utilizzare il proprio profilo professionale per rivestire un ruolo tecnico nelle attività di analisi per le indagini sul Patrimonio Culturale, in particolare sulle opere pittoriche. In particolare il Corso prepara i professionisti e gli operatori del settore a svolgere in ambito giudiziario le funzioni di Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU), di Perito e di Consulente Tecnico di Parte (CTP) e di collaboratore ausiliario della Polizia Giudiziaria in qualità di Esperto (art. 348, 4 comma C.P.P), nonché in ambito giudiziario ed extragiudiziario l’attività di consulente di magistrati, avvocati, istituzioni, organizzazioni, enti locali, privati e forze dell’ordine. Fornisce, inoltre, le competenze per operare come tecnico e consulente nel mercato dell’arte, per committenze pubbliche e private interessate all’identificazione dell’epoca e dell’autore di un’opera, al fine di una determinazione del valore di mercato e della prevenzione di truffe e falsificazioni.

Sede della Didattica
Il corso si svolgerà presso le seguenti sedi:
3 incontri a Roma, presso la sede distaccata del CSC ovvero “Casa di Accoglienza delle Suore Salesiane dei Sacri Cuori” , Via Guicciardini, 4 – Roma;
1 incontro finale con verifica degli apprendimenti a Viterbo, presso la sede principale del CSC - Centro per gli Studi Criminologici - Piazza San Francesco 2, Viterbo;

Organizzazione delle Attività Formative
Il Professional Specialist Course (PSC)  inizierà a Febbraio 2020 e terminerà a Maggio 2020.
Le attività di didattica e formazione in presenza (in aula e laboratoriali) si articoleranno in 4 incontri della durata totale di 12 ore ciascuno, che si terranno durante il weekend, nell’arco di un quadrimestre, con il seguente orario di lezione:
il sabato dalle ore 10,00 alle ore 14,00 e dalle ore 15,00 alle ore 19,00;
la domenica dalle ore 10,00 alle ore 14,00.
L’ultimo incontro proseguirà la domenica anche dalle 15,00 alle 17,00.

Le lezioni si svolgeranno con il seguente calendario:
• 08 e 09 febbraio 2020
• 29 febbraio e 01 marzo 2020  
• 4 e 5 aprile 2020
• 23 e 24 maggio 2020
per un un monte complessivo di 100 ore, così ripartite:
50 ore di formazione in presenza e 50 ore di formazione a distanza, tramite il materiale didattico predisposto dai docenti e fornito dal Centro per gli Studi Criminologici.

Attestato
Al termine della formazione verrà rilasciato dall’Ente di Formazione accreditato “Centro per gli Studi Criminologici, Giuridici e Sociologici” un ‘Attestato di Frequenza’, in bollo, ai sensi della legge regionale della Regione Lazio n. 23 del 25 febbraio 1992, comprovante le competenze acquisite quale Esperto in  “NON-INVASIVE ANALYTICAL TECHNIQUES FOR THE CULTURAL HERITAGE INVESTIGATION: THE PAINTED ARTWORK (Tecniche di analisi non invasive per le indagini sul Patrimonio Culturale: le opere pittoriche)”.
L’attestato è valutabile per la richiesta di iscrizione al tribunale territoriale di residenza in qualità di CTU, CTP, Perito e collaboratore ausiliario della Polizia Giudiziaria in qualità di Esperto (art. 348, 4 comma C.P.P.), come aggiornamento professionale, nei concorsi e nelle carriere interne agli enti ed istituzioni operanti nel settore.
Il Corso rilascia n. 4 crediti formativi .
Il computo dei Crediti Formativi - calcolato secondo gli standard stabiliti dal D.M. 509/1999, art. 5, che fa corrispondere un Credito Formativo a 25 ore di impegno di studio - è riportato a titolo puramente indicativo e non implica il riconoscimento automatico da parte di soggetti esterni al CSC. Il riconoscimento, totale o parziale, di detti Crediti Formativi è, infatti, una prerogativa esclusiva e discrezionale di enti, istituzioni e soggetti a cui si presenta la richiesta.

Responsabile del Corso 
Dott.ssa Emanuela Massa, Restauratrice.  Legale rappresentante di ART-TEST. Si occupa di diagnostica scientifica delle opere d’arte e di progettazione e sviluppo di sistemi e applicazioni per la raccolta e l’elaborazione di dati digitali finalizzati allo studio e alla conservazione dei beni culturali. È specializzata in analisi scientifiche non invasive per il restauro, l’autenticazione e l’attribuzione di opere d’arte. Ha eseguito analisi e perizie su opere attribuite a Leonardo,Caravaggio, Velasquez, Raffaello ed ha nel suo portfolio enti prestigiosi comela Pinacoteca di Siena e gli Uffizi di Firenze. Dal 2016 è tra i docenti del Master in Archeologia Giudiziaria e Crimini contro il Patrimonio Culturale del CSC.

Supervisione Scientifica
Dott. Tsao Cevoli, archeologo e giornalista, Direttore dell’Area Patrimonio Culturale e del Master in Archeologia Giudiziaria del CSC, Presidente dell’Osservatorio Internazionale Archeomafie, Direttore della Rivista scientifica Archeomafie, Delegato dell’Associazione Periti ed Esperti.

Segreteria organizzativa 
Dott.ssa Sabina Angelucci , Conservatore dei Beni Culturali, Esperto in Archeologia Giudiziaria e Crimini contro il Patrimonio Culturale, Perito e CTU del Tribunale di Civitavecchia,Responsabile della formazione su campo ,Tutor didattico e docente del Master in Archeologia Giudiziaria del Centro per Gli Studi Criminologici.

Corpo docente del Corso  
Il corpo docente del Corso è formato da professionisti specialisti in tecniche di diagnostica, documentazione e valutazione di beni culturali per la redazione di perizie ed expertise. Si può prendere visione del corpo docente scaricando il Bando.
Il corpo docente è visionabile nel Bando.

Iscrizione :
Per l'ammissione Professional Specialist Course (PSC) “NON-INVASIVE ANALYTICAL TECHNIQUES FOR THE CULTURAL HERITAGE INVESTIGATION: THE PAINTED ARTWORK (Tecniche di analisi non invasive per le indagini sul Patrimonio Culturale: le opere pittoriche) (SSD:FIS/07 - CHIM/12- ART/04), i candidati dovranno scaricare e compilare gli appositi moduli presenti sul sito www.criminologi.com.

Agevolazioni:
Sono previste convenzioni,agevolazioni e rateizzazioni.

Per iscriversi o avere ulteriori informazioni: segreteria_csc@criminologi.com  oppure, telefonare ai seguenti numeri: 0761.1711448, 3349694130.
Centro per gli Studi Criminologici - Piazza San Francesco 2 , Viterbo

 

  Scarica il Bando del Corso e la Domanda di Iscrizione

 

  Locandina Corso A4

 


Torna indietro | Stampa | Informa un amico
 
Network

Criminologi.com

Tyrris.it

Facebook

CSC

CORSI

FORMAZIONE PROFESSIONALE

EVENTI

ACCEDI

NEWSLETTER

NOTE LEGALI

CARTA QUALITA'

ORGANIGRAMMA

PRESS

Contatti
0761 1711448
334 9694130
  segreteria_csc@criminologi.com
  Piazza S. Francesco, 2
01100 Viterbo

Visitatori Correnti : 0
Iscritti : 0