INIZIO CORSI 

08 febbraio 2020


Professional Specialist Course  (PSC) - Tecniche di analisi non invasive per le indagini sul Patrimonio Culturale: le opere pittoriche. (Edizione 2020)



21 febbraio 2020


Professional Specialist Course  (PSC) - Salvaguardia del Patrimonio Culturale e del Paesaggio - Etruria Meridionale
(Edizione 2020)



18 marzo 2020


TRAINING MINDFULNESS - ISCRIZIONI APERTE
(IV° Edizione 2020)



21 marzo 2020


Scuola Annuale di Alta Formazione in Analisi Comportamentale
(III° Edizione 2020) - ISCRIZIONI APERTE



30 marzo 2020


MASTER ARCHEOLOGIA GIUDIZIARIA E CRIMINI CONTRO IL PATRIMONIO CULTURALE (VI^ Edizione 2020) - ISCRIZIONI APERTE



30 aprile 2020


Corso di formazione di qualifica professionale per ASSISTENTE FAMILIARE
Autorizzato dalla Regione Lazio - Determina G13194/18
ISCRIZIONI APERTE  



 
CALENDARIO 
<
GENNAIO 2020
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 -- --
 
 
Proposte Formative 2016
Master in Psicopatologia clinica e forense: dipendenze comportamentali e da sostanza
(I^Edizione 2016)
 



ISCRIZIONI CHIUSE

Master
MASTER PSICOPATOLOGIA CLINICA E  FORENSE: DIPENDENZE COMPORTAMENTALI E DA SOSTANZA
 ( I^ Edizione 2016 )

Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici.

Dipartimento di Psicologia Clinico Forense e Sociale 

 

RICHIESTI PATROCINI A


Prefettura di Viterbo


Provincia di Viterbo

Comune di Viterbo

 

 


Finalità
Il Master ha lo scopo di fornire ai partecipanti una conoscenza teorico pratica dei principali aspetti connessi alle dipendenze comportamentali e da sostanza. Considerata l’attualità e l’elevata diffusione di tutte le forme di dipendenza, da sostanza e comportamentali, Il Master fornisce una formazione ed una competenza specifica ma, al contempo globale ed approfondita, non soltanto di tale fenomeno, ma anche del contesto sociale e culturale nel quale si inserisce. Ampio spazio verrà, in oltre dato alla formazione esperienziale, attraverso un tirocinio in itinere che si svolgerà presso la Casa Circondariale di Viterbo.
Gli argomenti saranno trattati ed analizzati offrendo competenze interdisciplinari, tenuto conto del sovrapporsi di problematiche ad esse correlate, di tipo giuridico e legali, ma anche mediche, farmacologiche, assistenziali, sociali.
Verrà dato quindi ampio spazio ad una trattazione giuridica e legale, alla percezione del rischio e della conseguente assunzione di responsabilità relativa all’assunzione di comportamenti a rischio (guida in stato di ebbrezza, comportamenti leciti ed illeciti, differenza e limite tra sessualità normale e patologica, ecc) ma anche spazio all’approfondimento medico e farmacologico, nonché alle dinamiche psicologiche e neurobiologiche sottostanti.
Verranno inoltre offerti strumenti necessari a poter affrontare, capire, diagnosticare e trattare tutte le forme di dipendenza, tenendo in considerazione le diverse fasi del ciclo vitale in cui viene a trovarsi l’individuo e le modificazioni apportate dalle trasformazioni sociali, analizzando i nuovi mercati e le nuove forme di consumo.
Il Master è un percorso integrato e completo che affronta quindi tutte le forme di dipendenza patologica, offre metodologie e strumenti di intervento e consapevolezza dei meccanismi sottostanti.

Competenze professionali :
Si formano professionisti in grado di intervenire nella prevenzione, nella diagnosi e nel trattamento di tutte le forme di dipendenza, sia in ambito della Psicologia Giuridica (CTU/CTP e Perito) sia in ambito della Psicoterapia; specialisti in Psicologia delle Dipendenze da sostanza e comportamentali; periti presso il Tribunale dei Minorenni; collaboratori nei Centri per la Giustizia Minorile.
Il Master è inoltre spendibile nel settore della Psicologia e Psichiatria Forense, della Psicopatologia e della Clinica delle dipendenze.

Organizzazione delle Attività Formative :
Il Master inizierà a gennaio 2016 e terminerà a luglio 2016, per un totale di 10 incontri formativi ed un monte complessivo di 647 ore, così ripartite:

ATTIVITA’

METODOLOGIA DIDATTICA

ORE

Formazione in presenza

lezioni frontali, teoriche e tecnico-pratiche, didattica laboratoriale, esercitazioni e simulazioni su case study, didattica, osservazione sperimentale e formazione su campo

120

Formazione a distanza

(con verifica degli apprendimenti)

Formazione a distanza tramite il materiale didattico predisposto dai docenti, disponibile in un’area dedicata agli allievi del master sul sito www.criminologi.com, con relativa verifica degli apprendimenti.

300

Ricerca e stesura della tesi finale

Ricerca individuale e stesura della tesi finale.

200

Tirocinio in itinere

Tirocinio formativo presso Casa Circondariale di Viterbo. 15

Seduta finale del master

Presentazione e discussione della tesi finale – Consegna degli attestati in plenaria. 12

  TOTALE

647

Destinatari:
Laureati in Psicologia, Giurisprudenza, Servizio Sociale, Scienze della Formazione, Medicina, Sociologia, Pedagogia, Educatore Professionale, Ricerca sociale per la sicurezza interna ed esterna, Scienze criminologiche per l'investigazione e la sicurezza e/o in Scienze per l’investigazione, Laureati in scienze infermieristiche, Tecnico della riabilitazione psichiatrica, Criminologi, Operatori sociali e penitenziari, Forze dell’ordine. Specializzati e/o specializzandi in psicoterapia e psichiatria

Titolo rilasciato :
Attestato di Esperto in ‘Psicopatologia clinica forense: dipendenze  comportamentali e da sostanza’  (I Edizione 2016) rilasciato dal "Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici".

Iscrizione :
Per l'ammissione al Master ‘Psicopatologia clinica e forense: dipendenze  comportamentali e da sostanza’ i candidati dovranno scaricare, sottoscrivere il Bando del Master, il Regolamento Didattico, Il Regolamento di Iscrizione e compilare la Domanda di Iscrizione, presenti sul sito www.criminologi.com.
E' possibile iscriversi al  Master come uditore.

Agevolazioni:
Sono previste convenzioni,agevolazioni e rateizzazioni.

Direzione del Master:
Dott.ssa Elisa Caponetti, psicologa e psicoterapeuta,  Coordinatrice Gruppo Psicologia Forense dell’ordine degli Psicologi del Lazio 

Dr. Paolo Dattilo, Coordinatore Dipartimento di Psicologia giuridica e sociale del CSC - Coordinatore del S.A.I -  Sportello Ascolto Integrato - onlus - Psicologo - Psicoterapeuta

Direzione Didattica del Master:
Dott. Claudio Mariani, avvocato, criminologo - Coordinatore Dipartimento di Criminologia applicata alle Investigazioni/Sicurezza, Sociologia della Devianza e Comunicazione del CSC - Direttore del corso di Educazione al Diritto e Criminologia presso la C.C. di Viterbo - Avvocato - Criminologo

Coordinamento del Master :
Dott.ssa Rita Giorgi ,
Direttore Scientifico del CSC - Coordinatore del Dipartimento di Criminologia applicata alle Investigazioni/Sicurezza, Sociologia della Devianza del CSC - Pedagogista, criminologo.

Comitato Scientifico del Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici:

  • Dr.ssa Rita Giorgi: Direttore Scientifico del CSC - Coordinatore del Dipartimento di Criminologia applicata alle Investigazioni/Sicurezza, Sociologia della Devianza del CSC - Pedagogista - Criminologo
  • Avv. Fabrizio Ballarini - Coordinatore Dipartimento Giuridico Penale del CSC - Cultore della materia “Diritto Pubblico”, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università della Tuscia,  Già Presidente Camera Penale di Viterbo - Avv. Penalista e Tributarista
  • Dr. Daniele Camilli - Coordinatore dell’"Accademia di Giornalismo d’Inchiesta" del CSC - Coordinatore del 'Tuscia Crime' del CSC - Direttore del “Contesto Quotidiano” - Coordina Radioocoop76 - Giornalista – Scrittore
  • Dr. Tsao Cevoli - Coordinatore del Dipartimento di Beni Culturali e Archeomafie del CSC - Presidente dell’Osservatorio Internazionale Archeomafie - Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico dell’Associazione Nazionale Archeologi - Archeologo e giornalista.
  • Dr. Paolo Dattilo - Coordinatore Dipartimento di Psicologia giuridica e sociale del CSC - Coordinatore del S.A.I -  Sportello Ascolto Integrato - onlus - Psicologo - Psicoterapeuta
  • Dr. Graziano Lori - Coordinatore Dipartimento di Criminologia applicata alle Investigazioni/Sicurezza, Sociologia della Devianza e Comunicazione del CSC - Presidente Associazione CERCHIOBLU - Vice Presidente Associazione Italiana Formatori - Delegazione Toscana - Membro Direttivo presso International Institute for Crisis and Security Studies (IICSS)  - Sociologo e Criminologo
  • Dr. Claudio Mariani - Coordinatore Dipartimento di Criminologia applicata alle Investigazioni/Sicurezza, Sociologia della Devianza e Comunicazione del CSC - Direttore del corso di Educazione al Diritto e Criminologia presso la C.C. di Viterbo - Avvocato - Criminologo
  • Avv. Massimo Pistilli - Coordinatore del Dipartimento Giuridico Penale del CSC - Difensore di Associazioni Ambientali - Formatore nei corsi per difensore d’Ufficio - Avv. Penalista
  • Avv. Pompilia Rossi - Coordinatore del Dipartimento Giuridico Civile del CSC - Avvocato - Curatore Speciale di Minori - Membro del Dipartimento famiglia, minori ed immigrazione del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma
  • Dr.ssa Valentina Tanini - Coordinatore Dipartimento di Psicologia giuridica e sociale del CSC - Coordinatore Gruppo Tutor del CSC - Psicologa - Psicoterapeuta


Per iscriversi o avere ulteriori informazioni: www.criminologi.com, segreteria_csc@criminologi.com oppure, telefonare ai seguenti numeri: 0761.1711448, 3349694130.

Vedi il regolamento pagamenti e partecipazione ai corsi e la legge sulla privacy e trattamento dei dati

 


Torna indietro | Stampa | Informa un amico
 
Network

Criminologi.com

Tyrris.it

Facebook

CSC

CORSI

FORMAZIONE PROFESSIONALE

EVENTI

ACCEDI

NEWSLETTER

NOTE LEGALI

CARTA QUALITA'

ORGANIGRAMMA

PRESS

Contatti
0761 1711448
334 9694130
  segreteria_csc@criminologi.com
  Piazza S. Francesco, 2
01100 Viterbo

Visitatori Correnti : 0
Iscritti : 0